Bracciale tennis, l’evergreen dei bracciali per uomo e donna

L’evergreen dei bracciali da donna (ma anche da uomo) è il bracciale tennis, la famosa e storica fila ininterrotta di diamanti tutti uguali incastonati su una montatura in oro bianco.

Nonostante sia un gioiello piuttosto elegante, in realtà può essere indossato tutti i giorni, grazie alla linea semplice e minimale. Tuttavia, se si tratta di una caratura di diamanti elevata è preferibile utilizzarlo solo per determinate occasioni.

Le caratteristiche del bracciale tennis

Per scegliere un bracciale tennis di qualità e che duri nel tempo è necessario valutare alcuni aspetti, quali la montatura, l’incassatura e la qualità dei diamanti e la chiusura.

Come verificare se la manifattura orafa del bracciale è di buon livello? La montatura deve essere snodata e deve permettere di arrotolare e chiudere dentro la mano il gioiello.

In secondo luogo, è necessario controllare che l’incassatura dei diamanti sia perfetta poiché, solo in questo modo, le gemme non rischieranno di sfilarsi. Attenzione anche alla qualità, in quanto ne risentirà l’effetto finale, che sarà poco brillante e luminoso.

Infine la chiusura deve essere sicura, meglio se a scatto semplice, così da poterlo indossare facilmente garantendo una buona tenuta del bracciale tennis.

Bracciale tennis classico o di tendenza?

Tutti conoscono la classica versione del bracciale tennis in oro bianco, indossata con disinvoltura sia da uomini sia da donne. Tuttavia, i maggiori brand, proprio per rimanere al passo con i tempi e offrire soluzioni sempre più contemporanee, propongono il bracciale con diamanti neri o pietre colorate, adatto per i più estrosi o dallo stile più aggressivo.

Come indossare il bracciale tennis?

Chi ama i gioielli poco vistosi non potrà non amare il bracciale tennis, da indossare sul polso senza altri monili. Tuttavia è perfetto anche per chi preferisce mettere più bracciali insieme, poiché la semplicità e l’eleganza che lo contraddistinguono, fanno sì che possa essere facilmente abbinato.