Collane: l’accessorio must have del 2017

Collane: come scegliere il modello giusto.

Le collane valorizzano il collo o viceversa? Compresa all’interno di una parure o come accessorio fine a se stesso, la collana è tra gli accessori ‘must-have’ dello scrigno di ogni donna.
E’ anche un regalo che presenta poche riserve, se non la considerazione del gusto e della natura emotiva della persona cui viene donata.

E’ un accessorio fondamentale per esaltare la bellezza e la personalità di una donna, offerta all’interno di un range elevato di stili e proposte, si tratta solo di inquadrare quale tipo di collana si adatta al vostro gusto, all’oufit di una serata o di una vacanza. Scegliere il modello giusto è una fonte infinita di considerazioni nel quale valorizzare la femminilità senza limiti, se non quelli dettati dalla fantasia.

Collane: come armonizzarle con il vostro corpo

Osare è la regola. Il modello della collana va scelto anche in base al collo: se è slanciato richiede un girocollo sottile, oppure il ritrovato gusto nel pizzo fasciante, ricercato ed esclusivo se di pizzo è artigianale, impreziosito con una perla a goccia centrale o con un cammeo.

Se invece non hai questa particolare conformazione è meglio rivolgersi ad una collana lunga, importante, estrosa, con cascate di gemme e pietre, in stile un po’ etnico oppure neoclassico. E ancora è possibile esaltare le lunghe catene argentate con un vistoso pendant scintillante in cristalli Swarovsky. Quest’ultima è un’ottima soluzione soprattutto perché ti consente di rivolgerti ad un’ampia gamma di scelte tra le vetrine della gioielleria ricercando il simbolo, l’animale, la forma anche astratta che esalta le tue peculiarità.

Collane di perle: eleganza senza tempo

Le collane di perle sono immortali simboli di eleganza e raffinatezza, dedicate a tutte le donne e per tutte le età. Il classico filo di perle chiare rappresenta lo sfarzo al pari dell’oro o dei diademi più preziosi, ma la gioielleria del terzo millennio ha rivolto particolari attenzioni alle collane oggi offerte in diversi formati, diametri, colori, dedicandosi ad ogni fascia d’età.

Infatti se nel passato le perle erano un gioiello più adatto alle signore di una certa età. Oggi non è più così poiché diverse gioiellerie e designer hanno cominciato a proporre soluzioni adatta anche alle più giovani, offrendo soluzioni, eleganti, ma con un tocco di freschezza.

Collane etniche: tutto il Mondo al collo

Simbolo di bellezza in tutto il mondo, aristocratico o tribale, la collana offre la sua estetica stuzzicando il gusto della donna viaggiatrice, globalizzata in senso culturale, capace nel look di esaltare il gusto fusion di un Mondo alla portata di tutte.

Le collane etniche si adattano a diversi tipi di look: dal vacanziero al neo-hippy, dal boho-chic fino al casual. Infatti le varianti sono tantissime: girocolli stretti e progressivi in stile africano tribale, lunghe bigiotterie intarsiate di pietre dure sia mono che policromatiche. E ancora, collane ispirate al mondo indiano nelle geometrie di diademi preziosi e dorati, oppure suggerite dalla cultura dell’artigianato nativo americano.

E’ sufficiente una blusa smanicata, un pantalone o una gonna dal gusto gitano e un sandalo etnico. La collana farà il resto, divenendo la vera protagonista del vostro outfit.